rendering 3d dhs event solution
video

Rendering 3D per eventi: perfezione scenica

Lo step iniziale su cui si basa la costruzione di un evento e la sua realizzazione, è l’idea dell’evento stesso.

Essa esiste solo nella testa di chi lo immagina.

L’idea dell’evento è la scintilla iniziale da cui il progetto tecnico prenderà vita ed assumerà un aspetto reale e concreto, trasformandosi appunto in evento attraverso la complessa attività di costruzione di ogni suo aspetto fondamentale.

Fino a pochi anni fa, effettivamente, non esisteva alcuna fase intermedia tra l’immaginazione e la realizzazione di un evento, ma adesso questo step è diventato di primaria importanza.

Oggi possiamo fare affidamento sul rendering per eventi.

Ma di cosa stiamo parlando esattamente?

Che cos’è il rendering 3D?

Nell’ambito della computer grafica, il rendering consiste, in questo caso, nella rappresentazione della location scelta per la realizzazione di un evento.

Più nello specifico, il rendering indica il processo di elaborazione di un’immagine attraverso l’interpretazione matematica di una scena tridimensionale.

In pratica, partendo da un modello in 3D sviluppato tramite computer grafica, il rendering permette di elaborare una rappresentazione realistica computerizzata nei minimi dettagli dello spazio e dell’allestimento tecnico e scenico dell’evento finale.

3D rendering dhs event solution

Rendering ed eventi: il duo vincente

Il rendering 3D è uno strumento oggi ampiamente utilizzato nell’organizzazione eventi, in quanto consente di progettare la location dell’incontro prima che essa venga effettivamente allestita, così da massimizzare tempi e risorse e mostrare in anticipo quello che sarà il risultato finale.

La renderizzazione, infatti, si basa sull’inserimento di dati di progetto all’interno della rappresentazione grafica, come ad esempio colori, elementi d’arredo, nonché l’allestimento tecnico: audio, video, luci e non solo.

I parametri del rendering: le varie fasi di sviluppo del progetto

La renderizzazione di uno spazio prende il via dallo sviluppo di un’immagine grafica fedele a quella reale, sulla quale vengono inseriti nuovi parametri grafici attraverso l’impiego di modelli geometrici.

Ad esempio è possibile inserire elementi realizzati come fedeli riproduzioni di oggetti scenici, introducendo la luce naturale o i colori dei materiali che saranno impiegati per gli allestimenti.

Oppure è possibile introdurre nel modello grafico altri tipi di variabili, quali supporti fotografici, complementi d’arredo, tinture, così come elementi tecnici quali luci e supporti.

L’obiettivo finale, quindi, è quello di ottenere una riproduzione fedele della location per l’evento, definendo così una base di partenza su cui costruire concretamente l’ambientazione voluta e ricreare in anticipo l’evento stesso in ogni suo aspetto fondamentale.

rendering 3d dhs event solution

Perché i render per eventi sono fondamentali?

Senza l’impiego di questa eccellente tecnologia, l’allestimento di uno spazio deve essere necessariamente gestito attraverso la sola immaginazione dell’allestitore o tramite l’utilizzo di disegni realizzati a mano.

Lo sviluppo del progetto in 3D, invece, fornisce tutti gli strumenti di partenza fondamentali per la progettazione della location dell’evento.

Si tratta di una programmazione inefficace causa inevitabilmente uno spreco ingente di risorse materiali, temporali ed economiche.

Con il rendering è invece possibile ottenere una riproduzione in 3D che facilita le scelte dei vari elementi che lo compongono ed abbassa notevolmente il margine di errore, prevenendo il rischio di errori di valutazione e favorendo una programmazione quanto mai efficace e mirata dell’attività di allestimento.

3d rendering dhs event solution

La renderizzazione: una scelta ottimale

Il rendering trova oggi larghissimo impiego nel comparto dell’arredamento, ma ormai è sempre più conosciuto e utilizzato anche nel settore dell’event planning.

Specie per la progettazione di grandi spazi e di allestimenti creati da zero partendo da una mappatura dell’ambiente.

Grazie al rendering per eventi, in definitiva, è possibile semplificare tutte le attività successive a quella di progettazione grafica.

Dalla scelta dei materiali tecnici e di arredo della location, alla gestione degli spazi interni fino all’organizzazione scenica per l’evento.

Tutto chiaro? Bene, adesso non ti rimane che rivolgerti a Dhs Event Solution per la migliore soluzione tecnica dei tuoi eventi!

, , , , , , , , , , , , , ,

ULTIMI ARTICOLI